Le scuole

Segreteria Digitale Famiglie

Segreteria Digitale area Doc e Ata


News dalla rete

Rete Ragazzi del Fiume - Radiomigranti

Sicurezza COVID

Sicurezza Covid
Progetti PON

Amministrazione trasparente dal 01/09/2017

Amministrazione trasparente fino 31/08/2017

Scuola in chiaro Ufficio Scolastico Regionale FVG Ufficio VIII Ambito territoriale per la provincia di Udine Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

FESTA DEL PAPA’- SAN LEONARDO

Le maestre della scuola dell’infanzia di San Leonardo hanno preparato un tutorial per realizzare il lavoretto per la festa del papà.
 
È arrivato il momento di mettersi al lavoro! Tra pochi giorni sarà la festa del papà e abbiamo pensato ad un lavoretto speciale apposta per lui. Mi raccomando, guardate questo video con la mamma, con la nonna, con chi volete… ma non con il papà!!!

 

Piccole note per i genitori (attenzione SPOILER):

-Questo lavoretto richiede un po’ di tempo e soprattutto con i più piccoli vi consigliamo di dividere il lavoro almeno in due parti.
-Abbiamo cercato di utilizzare materiali che tutti possono avere in casa, ma se ne avete la possibilità, soprattutto con i più piccoli, scegliete alternative che accorcino i tempi (ad esempio tempere o acquerelli al posto di matite e pennarelli), altrimenti concedete un piccolo aiuto: dev’essere un momento piacevole per tutti, siate complici in questa sorpresa da preparare al papà.
-Naturalmente i materiali che abbiamo utilizzato sono solo dei suggerimenti: sentitevi liberi di sceglierne altri insieme ai vostri bambini.
-Perchè proprio QUESTO lavoretto. Volevamo che il lavoretto fosse inserito all’interno di un percorso didattico che stavamo svolgendo: quello sulla conoscenza e capacità di riprodurre la figura umana. Viste le circostanze abbiamo dovuto trovare un compromesso fra il lavoro svolto dai piccoli (molto poco, a causa delle numerose influenze) e quello svolto da medi e grandi, ma con alcuni piccoli accorgimenti potrà essere utile a tutti.
Per i PICCOLI sarà un input per cominciare a capire com’è fatto un viso, per questo abbiamo scelto di incollare le diverse parti e non di disegnarle. Chiedete loro di indicare dove vanno collocate, ma non stupitevi se non lo sanno: non abbiamo avuto il tempo di portare a termine il percorso con loro.
Per MEDI E GRANDI: lasciateli lavorare il più possibile in autonomia. Stimolerà la loro creatività e li “costringerà” a richiamare le loro conoscenze sul corpo per realizzare qualcosa di speciale.
Scusate se ci siamo dilungate, ma abbiamo ritenuto opportuno farvi capire che dietro a questo lavoretto c’è un intento didattico ben preciso.
E adesso… buon lavoro! 
 
Lavoretto parte 1
Lavoretto parte 2
Lavoretto parte 3