Le scuole

Segreteria Digitale Famiglie

Segreteria Digitale area Doc e Ata


News dalla rete

Rete Ragazzi del Fiume - Radiomigranti

Sicurezza COVID

Sicurezza Covid
Progetti PON

Amministrazione trasparente dal 01/09/2017

Amministrazione trasparente fino 31/08/2017

Scuola in chiaro Ufficio Scolastico Regionale FVG Ufficio VIII Ambito territoriale per la provincia di Udine Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

SEGRETERIA

icsanpietroIstituto Comprensivo di San Pietro al Natisone

L’Istituto Comprensivo comprende i 7 Comuni delle Valli del Natisone: Drenchia, Grimacco, Pulfero, San Leonardo, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna.
E’ stato istituito il 1° settembre 1999 con la verticalizzazione tra il Circolo Didattico di San Leonardo e la Scuola Media di San Pietro al Natisone.
La dirigenza e gli uffici amministrativi si trovano presso l’edificio sede della Scuola Secondaria di 1°grado di San Pietro al Natisone.

Indirizzo
Via V. Z. Simonitti, 3
Tel. 0432-727034
Fax 0432-727918
e-mail udic813006@istruzione.it

Orario di apertura al pubblico

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì mattina
dalle ore 11.00 – 12.30
Sabato dalle ore 10.30- 12.30
Pomeriggio dei mercoledì ore 15.30- 16.30

Ricevimento
Il Dirigente riceve previo appuntamento telefonico
Il DSGA, per pratiche di carattere personale, riceve previo appuntamento

Organico
Dirigente Scolastico: Dott.ssa Elena Romano (vicaria  del Dirgente Scolastico Antonietta Campanozzi)

Dirigente Amministrativo: da nominare

Assistenti amministrativi: De Palma Michele (ufficio didattica e,area alunni), Bergnach Maria Grazia (ufficio personale e area docenti), Russian Ilaria.
Insegnanti: 58
Personale ATA: 18

Plessi scolastici dipendenti
Scuole dell’Infanzia: Azzida, Pulfero, San Leonardo
Scuole primarie: San Leonardo e San Pietro al Natisone
Scuole secondarie di 1°grado: San Leonardo e San Pietro al Natisone

 

MAD

LINK PER M.A.D. – MESSE A DISPOSIZIONE:  https://nuvola.madisoft.it/mad/UDIC813006/inserisci

*** Si evidenzia che le MAD docenti devono avere come oggetto il profilo specifico di docente (infanzia, primaria, sec. I grado, classe di concorso, ecc.), in caso contrario non verranno prese in considerazione.***